Graduatorie insegnanti: come fare ad aumentare il punteggio

L’ultimo aggiornamento delle graduatorie Gps è avvenuto nell’estate 2020. Il prossimo quindi sarà quest’anno (2022), probabilmente in estate. È utile sapere adesso, dunque, come fare ad aumentare il proprio punteggio. 

Ogni persona iscritta nelle Graduatorie Provinciali GPS, infatti, ha un punteggio che definisce la sua posizione in graduatoria. Questo è determinato dagli anni di servizio ma anche dai titoli di studio e di specializzazione, oltre alle certificazioni linguistiche, informatiche e altri corsi di formazione. Vediamoli nel dettaglio.

Certificazioni linguistiche

La conoscenza di una lingua europea, in particolare l’inglese, è ormai un requisito indispensabile per partecipare ai concorsi pubblici. Per accedere alle graduatorie provinciali non è obbligatorio possedere una certificazione linguistica, ma averla permette di ottenere un punteggio più alto. Le certificazioni linguistiche infatti sono i titoli che danno più punti in graduatoria, anche fino a 6.  

La certificazione B2 conferisce 3 punti, la C1 dà diritto a 4 punti e la C2 invece a 6 punti.

Per ottenerle occorre seguire un corso, in presenza o anche on line, e poi sostenere un esame.

Corso CLIL

Se la certificazione linguistica è abbinata a un corso CLIL, poi, è possibile ottenere anche 3 punti in più in graduatoria.

Il precedente aggiornamento della Tabella valutazione titoli della graduatoria GPS 2020/2022, ha valutato maggiormente il punteggio attribuito corso CLIL se abbinato a una certificazione linguistica. Ad esempio:

CLIL congiunto alla certificazione di lingua inglese B2:  punti 6

CLIL congiunto alla certificazione di lingua inglese C1:  punti 7

CLIL congiunto alla certificazione di lingua inglese C2:  punti 9

Ma cos’è il corso Clil? Clil è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning e sostanzialmente è un metodo che prevede l’insegnamento di una disciplina non linguistica (come storia, fisica o filosofia) in una lingua straniera, appartenente al piano di studi degli studenti.

Le certificazioni informatiche

Le certificazioni informatiche consentono di ottenere 0,5 punti in graduatoria e sono riconosciuti al massimo 2 punti in totale, quindi si possono acquisire fino a 4 certificazioni informatiche.

 

Le certificazioni informatiche più richieste sono:

– Eipass 7 moduli;

– Eipass Teacher;

– Corso LIM;

– Corso Tablet;

– Corso Coding;

– Corso Google Suite.

24 CFU

Restano ancora un requisito indispensabile per i laureati che vogliono accedere alle GPS e/o partecipare al Concorso Scuola per insegnare nelle scuole medie e superiori.

Il percorso offerto da Fima Formazione con l’Università telematica e-Campus è un’ottima occasione per coloro che vorrebbero acquisire i crediti  ma non riescono a frequentare in sede le lezioni e i percorsi richiesti.

Il percorso, infatti, è strutturato in modo da gestire l’acquisizione delle nuove competenze, in totale autonomia, attraverso corsi strutturati da docenti qualificati, fruibili su una Piattaforma e-learning disponibile 24H al giorno.

Master di primo livello

Il Master di I livello conferisce 1 punto nelle graduatorie GPS.

Corsi di perfezionamento

Si tratta di corsi annuali rivolti non solo a laureati ma anche a diplomati. Danno diritto a 1 punto in graduatoria. 

I corsi più richiesti sono:

– Corso CLIL;

 – Corso BES;

–  Corso DSA;

–  Corso Inclusione Scolastica.

Conclusioni

È fondamentale, quindi, continuare a formarsi: sia per mantenere un curriculum sempre aggiornato e acquisire nuove competenze, sia per aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie docenti.

Con FIMA è possibile perfezionare le proprie competenze e migliorare la posizione in graduatoria. Tutti i corsi erogati, infatti, sono riconosciuti dal MIUR, e rilasciano certificazioni in linea con le normative vigenti.

Iscriviti per ricevere tutte le informazioni

Certificazioni Linguistiche e Informatiche gratuite con Garanzia Giovani

scopri come ottenerle