Nuovo bando di concorso pubblicato dal Comune di Messina: quali sono i requisiti e il numero di posti disponibili.

Nuovo bando di concorso pubblicato dal Comune di Messina: quali sono i requisiti e il numero di posti disponibili.

È stato ufficialmente pubblicato un bando di concorso da parte del Comune di Messina, dove sono previsti 341 posti vacanti per varie mansioni. Vediamo dunque come accedere ai posti disponibili, quali sono i requisiti richiesti e le date entro le quali bisogna inviare le candidature.

Sulla Gazzetta Ufficiale della regione Sicilia è stato pubblicato l’avviso di selezione per l’assunzione di 341 dipendenti, con un inquadramento a tempo pieno ed un contratto a tempo indeterminato.

Ecco come saranno suddivisi i 341 posti vacanti per i laureati:

  • 100 posti per Funzionari Tecnici, Categoria D1;
  • 79 posti per Funzionari Amministrativi, Categoria D1;
  • 25 posti per Funzionari Contabili, Categoria D1;
  • 20 posti per Funzionari Legali, Categoria D1;
  • 5 posti per Funzionari dell’area di Vigilanza, Categoria D1;
  • 5 posti per Avvocati, Categoria D1.

I posti disponibili per i diplomati, invece saranno così divisi:

  • 50 posti per Istruttori Amministrativi, Categoria C1;
  • 50 posti per Istruttori Tecnici, Categoria C1;
  • 7 posti per Istruttori Contabili, Categoria C1.

Entro che data bisogna presentare la propria candidatura e quali sono i requisiti?

Per partecipare ai bandi di concorso previsti dal Comune di Messina, è necessario inviare la propria lettera di presentazione tramite un modulo elettronico per poi presentarle in maniera telematica. Le date entro le quali bisogna presentare il proprio profilo professionale vanno dal 16 gennaio al 15 febbraio 2023 attraverso una PEC e lo SPID.

 

Quali sono le prove da sostenere per i bandi di concorso del Comune di Messina?

Le selezioni per i posti disponibili previsti dal Comune di Messina, prevedono lo svolgimento delle seguenti prove:

 

  • Prova preselettiva: test a risposta multipla sulle materie oggetto della selezione;
  • Prova scritta: domande a risposta aperta inerenti alle materie oggetto della selezione;
  • Prova orale: verifica della conoscenza di ciò che è stato richiesto nella prova scritta, con accertamento per appurare la conoscenza della lingua inglese e delle competenze informatiche. In particolare, si verificherà la conoscenza della gestione delle risorse, al miglioramento dell’efficienza degli uffici e dei servizi.

Il possesso dei requisiti richiesti per i posti vacanti dev’essere indicato in sede di presentazione della domanda di partecipazione, come previsto ai sensi del DPR. 445/2000.

Sia i diplomati che i laureati, per potersi candidare dovranno avere una conoscenza delle applicazioni informatiche più conosciute e utilizzate

Vuoi migliorare le tue skills per partecipare al bando di concorso? 

Contatta senza impegno FI.MA. Formazione
per richiedere una consulenza gratuita sui corsi migliori per te

Corsi in attivazione

AAS corsi (1200 x 630 px)

Corso Addetto Amministrativo Segretariale

aso

Corsi ASO – Assistente di Studio Odontoiatrico

OSA_operatore_socio_assistenziale

Corso OSA – Operatore Socio Assistenziale

Impostazioni di pagamento

Nuovo bando di concorso pubblicato dal Comune di Messina: quali sono i requisiti e il numero di posti disponibili.

PROMO WEB

Impostazioni di pagamento

con Paypal o carta di credito

Attivazione immediata
consegna materiali in 2 gg lavorativi

Si è verificato un errore.

con bonifico

attivazione in max 10 gg lavorativi dalla ricezione del pagamento

Il tuo ordine non verrà spedito finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.

Segui le istruzioni appena ricevute via mail.

Non hai ricevuto la mail?
Richiedila qui