Corsi ABA/RBT™ – Analisi applicata del comportamento

Pubblicato da webmaster il

Corso ABA / RBT

Analisi applicata del comportamento

Un corso di 40 ore sull’analisi del comportamento applicata (Applied Behavior analysis, ABA), per chi è interessato ad una formazione di base accurata e completa e vuole ricevere la certificazione internazionale di tecnico del comportamento.

Il corso ti darà la possibilità di migliorare le tue competenze per poter lavorare con i disturbi dello spettro autistico e altri disturbi, scoprire nuove procedure al fine di incentivare comportamenti positivi nelle persone con disabilità, identificarsi come professionista e ricevere una formazione di 40 ore sull’ABA, una scienza che opera in diversi campi.

Diventare RBT(registered Behavior Technician™)

Per diventare un tecnico RBT (Registered Behavior TechnicianTM), titolo riconosciuto a livello internazionale, bisogna seguire la seguente procedura: 

– Frequentare un corso di 40 ore basato sugli argomenti della RBT Task List, svolto da un BCBA®accreditato al Behavior Analyst Certification Board; 

– Superare l’Assessment delle Competenze, un insieme di prove secondo le indicazioni del Board, con il docente del corso o con un altro BCBA® accreditato a poter svolgere questo tipo di valutazioni; 

– Infine sostenere un esame con l’associazione BACB (Behavior Analyst Certification Board) presso un test center accreditato. 

 

ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Il Programma del Corso è basato sulla Task List del Registered Behavior Technician™  ha una durata minima di 40 ore ed è fornito indipendentemente dal BACB®. Al termine del corso lo studente sarà in grado di:  

  • Conoscere i principi dell’analisi del comportamento. 
  • Definire e impiegare le principali procedure dell’analisi comportamentale applicata. 
  • Saper riconoscere i comportamenti problema, analizzarli dal punto di vista funzionale e riconoscere i fattori che li mantengono. 
  • Utilizzare interventi al fine di insegnare nuove abilità, comportamenti socialmente significativi e riduzione di comportamenti problematici, nel rispetto dell’utente e dei principi etici. 
  • Registrare e seguire i progressi nel raggiungimento degli obiettivi fissati, con lo scopo di monitorare l’efficacia dell’intervento.

 

Il corso si articolerà in 6 aree di apprendimento: 

A. MISURAZIONI 

    1. Prepararsi per raccogliere i dati 
    2. Implementare procedure di misurazione continua (es. frequenza, durata) 
    3. Implementare procedure di misurazione discontinua (es. partial e whole interval, momentary time sampling)
    4. Implementare procedure di registrazione del prodotto permanente 
    5. Inserire i dati e aggiornare i grafici

B. VALUTAZIONE

    1. Descrivere comportamento e ambiente in termini osservabili e misurabili
    2. Condurre la valutazione delle preferenze 
    3. Offrire assistenza nelle procedure di valutazione individualizzata (es. basate sul curriculum, sul livello di sviluppo, di abilità sociali)
    4. Offrire assistenza nelle procedure di valutazione funzionale

C. ACQUISIZIONE DI ABILITÀ

    1. Identificare le componenti essenziali della programmazione scritta per l’acquisizione di abilità 
    2. Prepararsi per la sessione come richiesto dalla programmazione per l’acquisizione di abilità 
    3. Usare contingenze di rinforzo (es. rinforzo condizionato e incondizionato, schedule continue e 
    4. intermittenti) 
    5. Implementare procedure di Discrete Trial Teaching (DTT) 
    6. Implementare procedure di insegnamento in ambiente naturale (ad esempio: Incidental Teaching) 
    7. Implementare procedure di analisi del compito e concatenamento 
    8. Implementare training alla discriminazione 
    9. Implementare procedure di trasferimento di controllo dello stimolo 
    10. Implementare procedure di fading dello stimolo 
    11. Implementare procedure di prompt e fading del prompt 
    12. Implementare procedure di mantenimento e generalizzazione 
    13. Offrire assistenza durante la formazione degli stakeholders (es. famiglie, assistenti, altri professionisti)

D. RIDUZIONE DEL COMPORTAMENTO

    1. Identificare le componenti essenziali di un programma scritto di riduzione del comportamento 
    2. Descrivere le funzioni del comportamento 
    3. Implementare interventi basati sulla modifica degli antecedenti come Motivating/Establishing Operation e Stimoli Discriminativi
    4. Implementare procedure di rinforzo differenziale (es.DRA, DRO) 
    5. Implementare procedure di estinzione 
    6. Implementare procedure di emergenza/gestione della crisi in accordo al protocollo 

E. DOCUMENTAZIONE E REPORT

    1. Riferire altre variabili che potrebbero influenzare il cliente (es. malattia, spostamenti, farmaci)
    2. Scrivere note oggettive sulla sessione descrivendo cosa è accaduto durante le sessioni 
    3. Identificare i modi per comunicare efficacemente con il supervisore 
    4. Rispettare i requisiti legali, normativi e del luogo di lavoro (es. segnalazione obbligatoria di abuso e abbandono)
    1. Rispettare i requisiti legali, normativi e di lavoro per la raccolta, conservazione e trasporto dei dati

F. CONDOTTA E PRATICA PROFESSIONALE

    1. Descrivere il ruolo dell’RBT nel sistema dei servizi
    2. Rispondere appropriatamente ai feedback e mantenere o migliorare di conseguenza la prestazione 
    3. Comunicare con gli stakeholders (famiglie, riferimenti di cura e altri professionisti) secondo le autorizzazioni
    4. Mantenere i confini professionali (es. evitare relazioni doppie, conflitti di interesse, contatti tramite social media)
    5. Proteggere la dignità del cliente.

 

MATERIALE DIDATTICO

Questo corso fornirà il “Manuale del corso”, con all’interno le informazioni necessarie per poter seguire le lezioni in maniera efficace, e un Attestato di partecipazione, che verrà rilasciato a chi frequenterà l’80% delle ore del corso.

 

 

ASSESSMENT RBT™

Al termine del corso, per coloro che vorranno proseguire il percorso per conseguire il titolo di RBT™, i relatori si renderanno disponibili ad effettuare l’Assessment delle competenze.

Ricordiamo, inoltre, che L’esame finale presso uno dei Centri autorizzati Pearson è tenuto esclusivamente dal BACB.

Per tale motivo, lo studente dovrà provvedere autonomamente nel seguire la procedura cosi come indicato sul sito del BACB ; quindi il titolo di RBT potra essere rilasciato solo ed esclusivamente dal Behavior Analyst Certification Board®

 

Che cosa è il Board? 

Il “Behavior Analyst Certification Board®” (BACB) è un’organizzazione no-profit fondata nel 1998 per soddisfare le esigenze di accreditamento professionale individuate dagli analisti del comportamento, governi e consumatori di servizi di analisi del comportamento. L’obiettivo principale del BACB è tutelare i consumatori che usufruiscono dei servizi di analisi del comportamento, a livello internazionale, attraverso la promozione e diffusione di standard professionale

 

 

RELATORI

  • Dott. ssa Gessica Saba
    Analista del Comportamento con certificazione internazionale BCBA, titolato con 
    master ABA post – laurea presso Il Florida Institute of Technology, specializzata in interventi intensivi precoci per bambini con Disturbi dello Spettro Autistico. 
  • Dott. Luca Ferretti
    Analista del Comportamento con certificazione internazionale BCBA, titolato con master ABA post – laurea presso Il Florida Institute of Technology, specializzato in interventi intensivi precoci per bambini con Disturbi dello Spettro Autistico. 

 

 

SVOLGIMENTO

Il corso si svolgerà in 6 incontri di 8 h ciascuno articolati nel seguente modo: 

  • dal 31 Gennaio al 2 febbraio 2020 dalle ore 9.00 alle ore 18.00
    (pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.00)
  • dal 20 Febbraio al 22 Febbraio 2020 dalle ore 9.00 alle ore 18.00
    (pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.00)

 

 

Iscriviti per ricevere tutte le informazioni

oppure

Categorie: AttiviCorsi